Da ore non rispondeva al telefono e al campanello, tanto che la nipote, preoccupata, ha chiamato i vigili del fuoco. Ma la donna di 98 anni protagonista di questa vicenda stava bene: stava solo ascoltando Eros Ramazzotti a tutto volume. A scoprirla sono stati i vigili del fuoco, che per entrare nel suo appartamento di via Rigutini hanno dovuto sfondare la porta.

L’anziana era distesa sul letto, in ottima salute, e con delle grosse cuffie alle orecchie da cui ascoltava a tutto volume le canzoni del cantante. Le operazioni d’ingresso, tra l’altro, si erano rivelate particolarmente complesse perché la donna aveva chiuso la porta d’ingresso con due lucchetti supplementari. Ai vigili ha spiegato di tenere molto alla sua sicurezza.