Il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi (Ncd) legge alle 11 l’informativa, che si concluderà con le sue dimissioni, in un’aula semi deserta a Montecitorio  di Manolo Lanaro