La riforma della scuola firmata Renzi non dimentica le scuole private. Attraverso la formula degli sgravi fiscali, si profilano nuove concessioni statali alle scuole parificate. E il dibattito si riapre: come va inteso quel “diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato”, stabilito dall’articolo 33 della Costituzione? Ne abbiamo parlato con i cittadini in giro per Milano e lo domandiamo ora a voi. E’ giusto o no sostenere con finanziamenti, sgravi fiscali e bonus le scuole private? Dite la vostra nei commenti e votate la risposta che vi convince di più   di Piero Ricca, riprese  e montaggio Matteo Fiacchino