Il leader del Carroccio, Matteo Salvini, a margine di un pranzo di autofinanziamento organizzato da Radio Padania Libera a Gazzada Schianno (Varese), è tornato sui temi politici, ribadendo di essere aperto a possibili accordi con Forza Italia in vista delle prossime elezioni regionali: “Vediamo come votano sulle riforme, se Fi vota contro come sarebbe normale. Noi siamo pronti ad andare con chiunque aderisca al nostro progetto e che sia contro la politica di Renzi”. E sul Veneto ha ribadito che il candidato è Luca Zaia: “Chiunque sostenga Zaia è il benvenuto”  di Alessandro Madron