“Votare per il presidente della Repubblica stanca…”. Una didascalia emblematica quella che accompagna la fotografia del senatore di Forza Italia Antonio Razzi che dorme sui divanetti di Montecitorio durante la prima votazione per il successore di Giorgio Napolitano. Il post in questione è stato pubblicato sul suo profilo Facebook dal parlamentare del Movimento 5 Stelle Roberto Cotti.
razzi dorme