Il segretario generale della Cgil Susanna Camusso, in uno dei passaggi del discorso conclusivo della manifestazione milanese dei bancari, ha dichiarato dal palco: “Non si tratta il lavoro come fosse un derivato”. Davanti ad una piazza scala gremita la leader Cgil ha spiegato “non abbiamo dubbi che siamo in una stagione difficile, ma la risposta è l’uguaglianza. Quando difendiamo un contratto non difendiamo una condizione di qualcuno contro qualcun altro, ma difendiamo il lavoro”  di Alessandro Madron e Francesca Martelli