Confronto in video-chat (l’integrale è su youtube) tra alcuni attivisti del M5S e i parlamentari ‘dissidenti’ Valter Rizzetto e Cristian Iannuzzi. Orazio Ciccozzi, attivista espulso da Grillo dopo l’iniziativa di ‘Occupypalco‘ al Circo Massimo, parla delle ultime espulsioni e degli eventi seguiti come di “avvenimenti drammatici“, definendo “falso” il M5S. E chiede ai due parlamentari collegati di “alzare la testa, per rispetto dei tanti che negli anni si sono dati da fare sacrificando molto. “Lo abbiamo fatto e continuiamo a farlo”, risponde Rizzetto, che però auspica “una sollevazione numerosa, se davvero si vogliono cambiare le cose”. Toni più cupi quelli del collega Iannuzzi, che si rivolge a Ciccozzi: “Io ne ho fatte di battaglie sulla trasparenza interna. Purtroppo ci hanno fregato il movimento, ha vinto il marketing. Valorizzano gli attivisti dei ‘like‘ su facebook, non quelli che si sono dati da fare”