In Italia circa 3 milioni di persone, pari al 5% della popolazione, soffre di disturbi del comportamento alimentare (DCA): il 95% sono donne, anche se sempre più numerosi sono gli uomini che manifestano questi sintomi e si rivolgono a strutture specializzate. A fornire questi dati è ABA (Associazione Bulimia Anoressia fondata da Fabiola De Clercq nel 1991) che assieme ad A.GEN.D.A (Associazione Genitori Disturbi Alimentari ) si uniscono per un appuntamento benefico il 3 dicembre dal titolo “Fame di Felicità“, una serata evento presso gli spazi di Expo Gate in Via Beltrami a Milano che si aprirà con una tavola rotonda (ore 17.30 – 18.30), moderata dal Dott. Italo Bosani, psicoterapeuta, dal titolo: “Viaggio breve nella cura dei disturbi del comportamento alimentare: l’esperienza clinica dell’ABA tra evidenze e innovazioni.”

“Viaggio breve nella cura dei disturbi del comportamento alimentare: l’esperienza clinica dell’ABA tra evidenze e innovazioni”

Protagoniste della serata dalle ore 19 saranno Le T -shirt realizzate grazie al contributo di fotografi di fama internazionale. Ogni fotografo ha scelto di donare un’immagine che rappresenta la sua visione di un momento di assoluta felicità; immagini capaci di veicolare un messaggio positivo, sano e naturale dei sentimenti, dell’esistenza, del desiderio, della convivialità, dell’amicizia, dell’amore e della famiglia come luogo d’esperienza dei legami che aprono alle buone relazioni. Capi in edizione limitata per questa iniziativa di Charity shopping che ha coinvolto le immagini realizzate da Lorenzo Bringheli, Max Cardelli, D21 Massimo Morgante + Fabrizio Ruffo, Tanya Jones, Fabio Menino, Gianni Pezzani, Giampaolo Sgura e Carter Smith.

Capi in edizione limitata per questa iniziativa di Charity shopping che ha coinvolto le immagini realizzate da Lorenzo Bringheli, Max Cardelli, D21 Massimo Morgante + Fabrizio Ruffo, Tanya Jones, Fabio Menino, Gianni Pezzani, Giampaolo Sgura e Carter Smith

Nel corso della serata si raccoglieranno firme per calendarizzare al più presto la Proposta di Legge nº 1976 del 21-01-2014 che prevede l‘introduzione dell’ Art. 580-bis (istigazione a pratiche alimentari idonee a provocare la anoressia e la bulimia). Ospite della serata sarà lo chef Simone Rugiati.