Mirko afferma il lavoro è alla base di tutto e costituisce la prima forma di inntegrazione. E sottolinea: “Quando le risorse sono poche, la gente impazzisce e vince il più forte”. Ma i ragazzi replicano: “E chi lo crea il lavoro?”