“D’ora in poi Beppe Grillo e Casaleggio avranno meno spazio ma loro sono contenti e sono in una fase in cui cercano di dare più responsabilità a quelli che oggi fanno parte del Movimento e ne condividono la linea”. Lo ha detto Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, in una intervista realizzata da David Parenzo ospite della seconda serata della rassegna culturale Ponza D’autore. “Grillo e Casaleggio – spiega Luigi Di Maio – attraverso il blog gestiscono una parte del Movimento, un’altra parte la decidiamo noi in assemblea: questo procedimento porterà a dare maggiori responsabilità a chi prima ne aveva meno e viceversa”. “Il Movimento 5 Stelle, proprio perché si chiama così, – conclude Luigi Di Maio – è in continua trasformazione e subirà altre trasformazioni. Non la vivo come una nostra emancipazione, ma sono loro che stanno dando più responsabilità alle varie entità politiche del M5s”.