Per la quarta volta consecutiva, la 13esima in totale, la Germania ha centrato l’accesso alle semifinali del Mondiale. “Ce ci pensate, è una cosa incredibile”, ha detto ai cronisti il ct Joachim Low dopo la vittoria per 1-0 nei quarti contro la Francia. “In un torneo come i Mondiali le semifinaliste sono sempre le squadre con maggiore qualita’, e noi ci siamo da quattro edizioni consecutive: sono felice, per noi e per la nostra gente”, ha aggiunto il ct.

Low spiega così l’ennesimo grande traguardo della Germania: “Credo dipenda dal fatto che i nostri giocatori militano quasi tutti in club abituati a primeggiare e quindi abbiamo un’attitudine vincente. Pensate solo a chi gioca nel Bayern Monaco. Comunque finora con la nazionale non abbiamo ancora vinto, ma ottenuto solo dei piazzamenti. Adesso dobbiamo concentrarci sulla partita di martedi’ prossimo a Belo Horizonte: confesso che mi piacerebbe molto affrontare il Brasile”.

Sul match vinto con la Francia, il portiere Manuel Neuer ha aggiunto: “Abbiamo sofferto fino alla fine, e ci ha fatto vincere la nostra solidità difensiva. Adesso non vedo l’ora di conoscere la nostra avversaria nella
semifinale: di sicuro noi vogliamo tornare al Maracanà il 13 luglio (giorno della finale ndr)”.