“Il governo deve trovare una soluzione per i lavoratori in esubero. E’ necessario dare a queste persone una via d’uscita, sia che si tratti di cassa integrazione che di riassorbimento in azienda o altrove“. Così il segretario generale Cisl, Raffaele Bonanni, entrando al ministero dei Trasporti dove i sindacati confederali incontrano il responsabile del dicastero Maurizio Lupi e il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, per discutere sugli esuberi di Alitalia. “Non esiste un prendere o lasciare – chiosa il segretario Cgil, Susanna Camusso – quando si parla del futuro di migliaia di persone. Dobbiamo dare una nuova prospettiva ad Alitalia e ai suoi lavoratori”  di Annalisa Ausilio