Sospendere i lavori del Mose? Il ministero delle Infrastrutture è convinto che tale decisione provocherebbe un danno. Non apporterebbe nessun beneficio per la salvaguardia dell’intera laguna di Venezia“. Così il sottosegretario alle Infrastrutture Umberto Del Basso De Caro a proposito del terremoto giudiziario sul Mose a Venezia durante il question time presso la Commissione Ambiente. “Subito – ha aggiunto – deve partire un’azione di controllo straordinaria con una ‘due diligence’ per verificare la coerenza sul Mose, verificare quindi i costi e le spese realmente sostenute.  Sono eventi di eccezionale gravità che impongono iniziative del governo affianco alla Magistratura”