Esercitazioni militari a circa dieci chilometri dalla Valle dei Templi di Agrigento, uno dei tesori della Sicilia. E’ l’associazione MareAmico di Agrigento a denunciare come, in una delle località che fanno parte dei patrimoni dell’umanità dell’Unesco, si svolgano esercitazioni militari da ben 58 anni. La prova sarebbe in questo video, diffuso dall’associazione:

Dal filmato è possibile vedere i proiettili dei carri armati finire direttamente nel mare della zona, che “da tempo è stata individuata dalla Regione Sicilia come futura riserva naturale, denominata Punta bianca e Scoglio patella”, sostengono gli ambientalisti. L’associazione, che da tempo si batte perchè venga trovato un altro luogo in cui fare le esercitazioni, spiega: “A poca distanza dalla Valle dei templi, da 58 lunghi anni, esiste una servitù militare utilizzata come poligono di tiro dall’esercito italiano ed anche dalla Nato”.