Questa politica, così sottomessa ai poteri finanziari e al gioco delle banche, poco potrà per incentivare un’azione forte verso il disarmo“. Lo ha detto padre Alex Zanotelli, missionario comboniano da sempre in prima fila tra i movimenti pacifisti e contro la proliferazione delle armi, intervenendo all’Arena di Verona per l’iniziativa “Arena di Pace e Disarmo”, promossa da organismi e fondazioni come la Rete italiana disarmo, Libera, Forum del Terzo settore, Cgil, Arci, Acli, Movimento Nonviolento. “E’ un modo diverso di festeggiare la nostra festa della Liberazione, perché sono le politiche della guerra che oggi dobbiamo scrollarci di dosso” hanno detto gli organizzatori che hanno aggiounto: “Gli F35 sono una spesa inutile che la maggioranza degli italiani non vuole”  di Fabio Abati