“La nostra è una battaglia giusta. Ho deciso di candidarmi con ‘Io Cambio‘, perché sono stati vicini alla causa della libertà di cura compassionevole fin da subito. La sentenza di Marsala, che ha definito una barbarie il non curare il piccolo Gioele, rinforza le ragioni del nostro impegno. Peraltro posso annunciare che il 5 maggio prossimo riprenderanno le infusioni presso gli Spedali Civili di Brescia“. L’annuncio arriva da Davide Vannoni, presidente di Stamina Foundation, durante la conferenza stampa, tenutasi a Roma, di presentazione del movimento politico ‘Io Cambio-Maie’ che nella lista dei candidati alle elezioni europee per la circoscrizione Nord-ovest ha inserito anche Vannoni. L’inventore di Stamina ha spiegato che “il suo obiettivo è rompere l’orrido silenzio che è calato su Stamina in questi mesi che la sua campagna elettorale servirà a far riparlare delle infusioni e dei diritti dei malati”  di Manolo Lanaro