“Avevano deciso di condannarlo all’ergastolo nel 2008 e l’hanno condannato”. Così Barbara Magnani, moglie dell’ex primario della clinica S. Rita pochi secondi dopo la condanna di suo marito, Pier Paolo Brega Massone. Condannato per omicidio volontario aggravato da crudeltà per la morte di 4 pazienti e per le lesioni a oltre quaranta persone, Brega Massone è stato arrestato a Milano pochi minuti dopo la lettura della sentenza dai Carabinieri, fuori dall’aula  di Francesca Martelli