La Confederazione dei sindacati europei (CES-ETUC) ha organizzato una grande manifestazione a Bruxelles per protestare contro le misure di austerità imposte ai Paesi Ue. Secondo gli organizzatori, presenti circa 40mila persone, la maggior parte dal Belgio, Francia e Germania. Presente anche una delegazione dei sindacati italiani. Verso al fine della manifestazione, ci sono stati scontri con la polizia e un centinaio di manifestanti, la maggior parte lavoratori dell’azienda di igiene urbana di Anversa, proprio di fronte alla Commissione europea e al Consiglio. Salvatore Marra, presidente giovani CES, “1200 miliardi alle banche e 8 per la Garanzia giovani. Bisogna dare più attenzione alla gente e meno a chi fa speculazione finanziaria”  di Alessio Pisanò