In un mercato editoriale sempre più in crisi e con grandi gruppi in difficoltà un altro giovane prodotto editoriale va in affanno. Pagina99 chiude domani l’edizione quotidiana in edicola dal martedì al venerdì. Dalla prossima settimana, secondo quando scrive Primaonlie, la testata di economia e cultura lanciata l’11 febbraio e diretta da Emanuele Bevilacqua, Roberta Carlini e Jacopo Barigazzi concentrerà tutte le sue forze sull’edizione cartacea del weekend, e continuerà l’aggiornamento giornaliero delle notizie solo sul sito Pagina99.it.

“Le nostre risorse sono quelle di un piccolo ecosistema dove si ricerca e si sperimenta. E come succede per tutti gli esperimenti, alcune strade vanno abbandonate e ci si concentra su quelle più promettenti”, scrive oggi Bevilacqua.

“Nel nostro caso l’edizione weekend è stata molto apprezzata e può contare su un pubblico e un’attenzione crescenti; e il sito web ha realizzato numeri molto positivi con permanenze elevatissime, da record. Assai più ardua è risultata la scommessa di portare la stessa linea editoriale giorno per giorno in edicola, con i ritmi più veloci di un quotidiano e i costi legati alla sua distribuzione fisica. Dunque, prendiamo atto e rilanciamo, spostando l’informazione continua sul web e potenziando l’appuntamento settimanale in edicola”.