“La gente non vive di legge elettorale, ma di efficaci provvedimenti che il governo deve prendere per il rilancio dell’economia“. Così il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi, a margine di un convegno a Sesto San Giovanni ha annunciato che nei prossimi giorni Ncd presenterà a Letta proposte su tre punti: rilancio di Pmi, artigiani e commercianti; burocrazia zero; diminuzione della tassazione, sostegno alle famiglie e lavoro. “Renzi parla inglese – ha aggiunto Lupi – parla di Job Act, noi invece parliamo italiano e diciamo che è più importante introdurre i giovani disoccupati nel mondo del lavoro, che le rigidità a cui purtroppo ci stiamo sottoponendo”. e, ha concluso: “I tempi li dettiamo noi, li detta Letta, non li detta Renzi”  di Alessandro Madron