Parte di una palazzina a Caccamo, in provincia di Palermo, è crollata in seguito ad un’esplosione dovuta probabilmente ad una fuga di gas. Una donna di 82 anni, Benedetta Sunseri, è stata trovata morta sotto le macerie dai soccorritori. Sul posto, in via Massimo D’Azeglio sono arrivati vigili del fuoco e carabinieri. Lo scoppio ha distrutto i vetri delle case vicine all’abitazione.

Il crollo è avvenuto poco dopo le sette di questa mattina. Sul posto sono stati intervenuti anche i pompieri del Nucleo Saf e del Nucleo cinofili specializzati nella ricerca di dispersi.