Esprimo profondo dispiacere per gli incidenti che si sono verificati oggi a Roma, insieme all’auspicio e alla speranza che non abbiano creato danni irreparabili”. E’ il primo commento del premier Enrico Letta sugli scontri di Campo de’ Fiori. “L’opera va avanti con la tempistica indicata, perché è un asse strategico europeo ed è fondamentale che il nostro Paese sia dentro questi assi strategici europei”. Nella relazione finale del vertice, i governi di Italia e Francia dichiarano di considerare “la nuova linea Lione-Torino un cantiere aperto di cui sottolineano il carattere prioritario della realizzazione”. In conferenza stampa François Hollande ha detto: “I lavori potrebbero iniziare alla fine del 2014 o all’inizio del 2015”  di Manolo Lanaro