Berlusconi e la Pascale? Si sono già sposati due o tre settimane fa, in una chiesa che si trova all’interno della villa di Arcore“. Lo rivela a “Un giorno da pecora”, su Radio Due, Marysthell Polanco, una delle olgettine dell’entourage del Cavaliere. “Non sono sposati civilmente” – continua – “ma Silvio ha la chiesa in casa, lui lo fa lì e non lo sa nessuno. Mi hanno invitato al matrimonio, ma non ci sono andata perché stava nascendo mio figlio ‘O Neill. Peò gli ho fatto gli auguri”. La Polanco aggiunge: “Francesca Pascale è innamorata di Berlusconi. Ai tempi del bunga bunga l’ho vista qualche volta alle feste di Silvio. Ma era un po’ infastidita da quelle serate, che continuano anche ora. Lui fa sempre i bunga bunga, non possono mica togliergli tutto. Il bunga bunga non finirà mai. Finché c’è Silvio, ci sarà il bunga bunga“. L’ex olgettina afferma di vivere all’estero e alla domanda dei conduttori, Lauro e Sabelli Fioretti, se riceve ancora 2500 euro al mese dal Cavaliere risponde con titubanza: “Non mi dà più niente, forse è in crisi. Il ragionier Spinelli invece è partito una settimana fa per New York e penso che non torni più