“E’ un’applicazione che permette a tutti gli iscritti del Movimento 5 Stelle di partecipare alle leggi di iniziativa parlamentare“. E’ lo stesso Beppe Grillo in conferenza stampa al Senato a presentare il sistema operativo di partecipazione dal basso. “E’ semplice – spiega il leader del Movimento – il primo firmatario del provvedimento mette online il testo che sarà sottoposto al giudizio della rete. I suggerimenti e le critiche degli iscritti saranno poi portati in Parlamento”  di Annalisa Ausilio