La puntata di Servizio pubblico (La7) con l’attrice bulgara Michelle Bonev che ha raccontato:  “Il fidanzamento di Silvio è finto. La Pascale è lesbica e lo ricatta”, ha provocato le reazioni veementi di tutto il Pdl contro Michele Santoro. E la partner del Cavaliere minaccia una richiesta di risarcimento da 10 milioni di euro. Ma noi vi racconteremo sul giornale quale operazione è stata messa su a Palazzo Grazioli per delegittimare le rivelazioni dell’attrice bulgara. In Rete e sui giornali dell’ex premier. Poi ci occuperemo dei cortei contro l’austerity che attraverseranno Roma. Ci sono però delle crepe tra i movimenti di lotta. Dalla Valsusa i NoTav dichiarano: “Non firmiamo la manifestazione, saremo presenti con una delegazione, ma il rischio infiltrazioni è troppo alto. Ed eventuali scontri e violenze si ritorcerebbero contro il movimento”. Poi dopo l’intervista scoop al Fatto di Lapo Elkann, vi daremo conto delle reazioni e delle repliche: in primis quelle dell’ordine dei gesuiti, ordine che dirigeva il collegio dove il giovane imprenditore ha subito gli abusi sessuali quando era adolescente. Ci vediamo ‘In edicola’: ogni sera le anticipazioni su ilfattoquotidiano.it (riprese e montaggio Paolo Dimalio, elaborazione grafica Pierpaolo Balani).
Tutte le offerte di abbonamento al Fatto Quotidiano