“A voi del Fatto Quotidiano non rispondo”. Il costituzionalista Valerio Onida, uno dei ‘Saggi’ nominati dal governo Letta per la riforma della Costituzione, risponde così ai microfoni de ilfattoquotidiano.it sulla vicenda che coinvolge i colleghi (‘Saggi’) indagati dalla Procura di Bari per i concorsi universitari truccati. Poi il professore va in edicola a Roma a comprare il nostro giornale, ma la musica non cambia: “Non voglio parlare con voi”  di Manolo Lanaro