Carisma forse no, ma noi non siamo leaderlisti”, dice una militante democratica. “Oggi a San Giovanni ci si incontra tutti, un tempo non ci si riusciva a vedere tanti eravamo”, risponde un’altra. Anche la manifestazione di chiusura della campagna per le amministrative romane del Pd è sotto tono Meglio di quella del Pdl, ma meno del comizio di Beppe Grillo e Marcello De VIto. Guglielmo Epifani dà la colpa allo sciopero dei mezzi pubblici, non interviene dal palco e parla solo con i giornalisti: “Ignazio Marino è la migliore scelta possibile per restituire Roma ai cittadini”. Anche la base ci spera, alla fine la battaglia contro Gianni Alemanno non è impossibile: “Se sono fiducioso? Sennò che ce stavo a fare qui?”  di Tommaso Rodano