Gian Antonio Stella e Cacciari hanno uno scambio sul toto nomi, soprattutto tra Prodi e Rodotà