“Ho garantito al sindaco Pisapia, che conosco da tempo e che stimo, la leale collaborazione mia personale e della Regione nell’interesse comune di affrontare e risolvere problemi concreti”. Così il neo presidente lombardo Roberto Maroni al termine dell’incontro a porte chiuse a Palazzo Marino con il primo cittadino di Milano. L’incontro è servito a intavolare una discussione sui temi caldi dell’agenda politica regionale, tra cui l’Expo. Ma non è chiaro se Formigoni continuerà a ricoprire il ruolo di commissario straordinario dell’eveneto del 2015. Tanto che alla domanda, il sindaco di Milano ha risposto: “Abbiamo parlato anche di questo ma non abbiamo fatto nomi specifici. Per quanto mi riguarda – ha proseguito – ho dato la mia massima disponibilità affinché ci siano il più possibile scelte condivise e sono certo che sarà così”   di Alessandro Madron