Il mondo politico è preoccupato: che faccia avrà mai il nuovo populismo che avanza? Sarà peloso? Brutto? Deforme? Parlerà una lingua incomprensibile e dai suoni orrendi? Ecco che l’abominevole demagogo fa il suo ingresso…

Leggi la striscia completa di Stefano Disegni