“In Lombardia Grillo ha preso 8-10 punti sotto il livello nazionale”, commenta il governatore uscente Roberto Formigoni. “Questo è un riconoscimento del nostro buon lavoro. La gente ha trovato meno motivi che nel resto d’Italia per protestare contro la cattiva politica. E la nostra coalizione è stata confermata largamente”  di Luigi Franco