Uno dei problemi medici nei paesi emergenti è la carenza di infrastrutture sanitarie di base per un’efficace diagnosi delle malattie e la somministrazione di cure.  Sanar, piattaforma online sviluppata da Albert Moreira della Universidad PolitA©cnica de Madrid, mira a risolvere questo problema. Si tratta di un social network per medici e apprendisti che migliorerà lo scambio di informazioni tra esperti in Medicina provenienti da diverse parti del globo. 

La piattaforma Sanar fornirà ai medici un ambiente dove poter organizzare una discussione medica su un caso via web, superando cosi’ la necessita’ di organizzare sedute di gruppo e affrontare costi delle riunioni e delle infrastrutture per le conferenze. “Sanar consentirà ai medici e agli studenti di Medicina di registrarsi come utenti della piattaforma virtuale e presentare un caso clinico su cui si richiedere una consulenza partecipata, aggiungendo informazioni supplementari come foto e video” ha spiegato in una nota l’autore Albert Moreira. “Sanar è in tutto un social network che gli utenti registrati possono utilizzare per scambiarsi informazioni e punti di vista. Considerando la sensibilità dei dati da trattare, la piattaforma implementa diversi protocolli di sicurezza e procedure per garantire la gestione sicura e protetta di datie immagini. La piattaforma sarà inoltre potenzialmente utile per la formazione dei futuri medici”