Incidente ferroviario poco dopo le 8.30 a Corte Franca, nel Bresciano. Un camion si è schiantato contro un treno della linea Brescia-Iseo-Edolo (Trenord). Ci sono 17 feriti, due gravi (una è la conducente del convoglio) e quindici lievi tra i passeggeri. Da una prima ricostruzione fornita da Trenord, l’autista del camion sarebbe passato mentre le sbarre del passaggio a livello già si stavano abbassando e sarebbe rimasto incastrato sui binari mentre il convoglio sopraggiungeva. “Un camion che trasportava terra – scrive in una nota la Trenord – non ha rispettato le norme di sicurezza e ha tentato di attraversare un passaggio a livello che si stava regolarmente chiudendo tra Borgonato e Bornato sulla linea Brescia-Iseo-Edolo, rimanendo tra i binari. Il treno che stava sopraggiungendo, il numero 18 partito da Brescia alle 7.58 e diretto a Breno, ha azionato la frenatura di emergenza ma non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto”. La linea è attualmente chiusa tra Brescia e Iseo in entrambe le direzioni, ma è stato attivato un servizio autobus sostitutivo.