“Dietro i numeri ci sono persone. Non si può liquidare un documento ufficiale dell’Inps come un errore”. Il segretario Pdl Angelino Alfano sferza il governo sul caso esodati (i lavoratori senza stipendio né pensione), a margine dell’Assemblea di Confartigianato. Per L’Inps gli esodati sono 390 mila. Ma il paracadute del Ministro del Lavoro copre solo 65 mila lavoratori. Elsa Fornero non nasconde irritazione per “la diffusione di dati che creano disagio”.  “Se il problema si risolve mettendo mano alla riforma del lavoro – aggiunge Alfano – siamo disposti ad aspettare”. Per il segretario della Uil Luigi Angletti, gli esodati dimostrano la “scarsa considerazione del governo per le persone”. Ma guai a parlare di dimissioni: “Son cose che non ci riguardano” di Manolo Lanaro