Violentata in pieno giorno nel parco Villa Litta nella zona periferica della Comasina a Milano. Una 42enne ha denunciato di avere subito violenza da parte di uno sconosciuto alle 9 di stamani, appena dopo aver accompagnato il figlio a scuola.

Secondo quanto riferito dalla polizia, che sta ancora compiendo accertamenti sull’episodio, la signora è stata avvicinata alle spalle da un uomo, che l’ha gettata per terra e ha approfittato di lei. La Squadra mobile sta ora cercando di chiarire l’accaduto. La vittima è stata visitata alla clinica Mangiagalli, nel centro specializzato in questo genere di casi.

Gli investigatori mantengono ilmassimo riserbo sulla vicenda. In queste ore gli agenti della Squadra mobile di Milano, diretti da Alessandro Giuliano, stanno visionando i filmati delle tre telecamere di sicurezza che si trovano all’ingresso degli altrettanti varchi d’accesso. Non è ancora chiaro se la donna abbia subìto un palpeggiamento o sia stata stuprata dallo sconosciuto. Si cercano testimoni in grado di fornire una descrizione dell’aggressore.