“Niente di drammatico, una tempesta in un bicchier d’acqua, nessuna ‘scivolata’ del governo”. Così il sottosegretario all’economia riassume la questione esodati: 350 mila lavoratori che a breve non avranno lo stipendio, senza aver raggiunto l’età per la pensione. Gianfranco Polillo, ex consulente di Fabrizio Cicchitto, aveva ipotizzato l’annullamento degli accordi di prepensionamento tra lavoratore ed azienda. Ma la smentita del ministro Fornero era arrivata subito. “Gli esodati non sono in mezzo ad una strada”, ha dichiarato oggi Polillo, “hanno uno stipendio, lavoriamo per reinserirli nel mondo produttivo” di Manolo Lanaro