“L’alleanza col Carroccio non è archiviata”. Angelino Alfano porge l’altra guancia a Umberto Bossi, che aveva dato della “mezza calzetta” a Berlusconi per via del sostegno al governo Monti. Alla presentazione del nuovo sito del Popolo della Libertà, il segretario Pdl fa capire però di non gradire le intemperanze leghiste: “La nostra idea è di non fare e non ricevere ultimatum”. Il delfino di Berlusconi ne ha anche per Maroni, che aveva auspicato una Lega egemone nel Nord Italia. “La Lega non ci è riuscita fin’ora – afferma il segretario PdL – e non vedo perché ci debba riuscire questa volta”.
Video di Manolo Lanaro