Il Diavolo si scatena su Milano. Vetri rotti, freni d’emergenza tirati, diversi danneggiamenti sulla linea 1 della rete metropolitana cittadina. Dopo la festa pre partita in piazza Duomo per la vittoria dello scudetto, i tifosi sono scesi nel metrò per raggiungere lo stadio di San Siro. Nel frattempo, alcuni si sono trasformati in vandali. La società Atm, che gestisce il trasporto urbano, ha riferito che al momento la linea è interrotta tra le fermate di Loreto e Conciliazione.

E non va meglio in superficie. Durante il pomeriggio, parte della città è stata bloccata. A partire da via Turati, sede della società del Milan, per arrivare proprio in piazza Duomo, dove cori e fumogeni hanno accolto l’arrivo del bus scoperto con a bordo i giocatori, l’allenatore Allegri e parte della dirigenza della squadra.

Settima scorsa era toccato alla ‘Montagna di sale’. L’installazione davanti a Palazzo Reale – proprio di lato al Duomo – era stata danneggiata durante la festa seguita alla partita che ha decretato per il Milan la vittoria matematica dello scudetto.