Arriva l’autunno e tornano i programmi televisivi d’informazione. Lunedì prossimo sarà il turno de L’Infedele, il talk di approfondimento de La 7 condotto da Gad Lerner. L’apertura della stagione sarà dedicata all’attualità politica e in particolare al personaggio di Gianfranco Fini. “Un futurista? Un compagno? Un fascista erede di Almirante che crede in una destra moderna e diversa da quella populista di Berlusconi?”. Vedremo l’analisi che la squadra dell’Infedele saprà offrirci. Nel frattempo,  secondo il giornalista, quel che è certo è che c’è un rinnovato interesse dell’opinione pubblica per la politica. “Forse perché la gente sente odore di sangue. Capisce che siamo vicini a una svolta, alla fine di un regime”.
clicca qui per leggere l’articolo