Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad è stato obiettivo di un attentato terroristico mentre si trovava nella zona di Hamadan, in Iran. Una bomba è esplosa al passaggio del suo convoglio mentre usciva dall’aeroporto di Hamadan. Le autorità di Teheran hanno confermato l’attentato e specificato che il presidente iraniano è sfuggito al tentativo di omicidio.

Il bilancio dell’attentato è di diverse persone ferite. La bomba ha colpito il minibus dove viaggiavano i giornalisti che accompagnavano il presidente. Responsabile dell’attacco è un uomo che ha lanciato una granata contro il convoglio presidenziale e che è già stato arrestato.