Bocciano la legge sull’omofobia, poi tutti a casa. Un’altra giornata buttata del Parlamento italiano. Ormai passano solo i decreti del governo e la media lavorativa dei deputati è di poche ore al giorno.
Intanto nel Pd scoppia il caso Binetti che voca con Udc, Pdl e Lega.

Articoli da Il Fatto Quotidiano n°19 del 14 ottobre 2009

Alte scariche dello Stato di Marco Travaglio

Signorini altro che Feltri di Marco Lillo e Peter Gomez