Un ragazzo di 14 anni è stato ricoverato al Gemelli dopo essere stato sbalzato intorno alle 23 del 31 luglio da un giostra del Luna Park di Cerveteri, vicino Roma. Secondo una prima ipotesi il giovane, che si trovava sul Tagadà, potrebbe essersi alzato in piedi e poi essere stato sbalzato in aria. Il ragazzo non è in pericolo di vita. Un altro incidente che avviene in un parco divertimenti, a sole due settimane da quello accaduto a San Benedetto del Tronto, dove una giovane mamma ha perso la vita cadendo dallo Sling Shot.