Il raptus del cliente è scattato dopo che un commesso, impiegato della catena di supermarket islandese Hagkaup di Reykjavík, in Islanda, insospettito dal suo atteggiamento ha chiamato la polizia: “Qualcuno sta rubando nel nostro negozio”. L’uomo ha sentito la chiamata e ha cominciato a dare di matto, distruggendo centinaia di uova di pasqua sistemate su un espositore. La scena è stata ripresa da un altro cliente, che ha postato il video su Facebook. Il folle è stato poi arrestato dalla polizia.