Virginia Raggi rivendica di avere ancora la fiducia del M5S e di non voler lasciare. Allo stesso tempo in Campidoglio anche la sua Giunta resta compatta accanto al sindaco: “Non mi sento tradito da Raggi”, ha rivendicato ai microfoni de Ilfattoquotidiano.it il vicesindaco Luca Bergamo, il giorno dopo l’interrogatorio della stessa Raggi sul caso Marra e dopo l’emergere delle polizze sulla vita che l’ex capo della segreteria politica Salvatore Romeo avrebbe intestato a nome della pentastellata. Se faremo la fine di Marino? Ma no”, ha continuato Bergamo, rivendicando di non temere una sfiducia del M5S alla Giunta Raggi. “Se chiederemo spiegazioni? Il sindaco le spiegazioni le dà sempre a tutti”, ha concluso. Tutto mentre un cittadino contestava le domande dei giornalisti.