Orsi denutriti e scheletrici, filmati mentre elemosinano cibo dai turisti di passaggio. A denunciare quanto accade nello zoo che si trova nella città indonesiana di Bandungin è un gruppo di attivisti per i diritti degli animali, “Scorpion Wildlife Trade Monitoring Group”. Per vivere, spiegano gli animalisti, gli orsi sono costretti a mangiare i loro escrementi o quel poco cibo dato loro dai visitatori. Dopo le terribili immagini che hanno fatto il giro delle rete è stata avviata una petizione online per far chiudere quello che è stato già ribattezzato lo “zoo della morte”.