Operazione di soccorso di 52 migranti, che erano sottocoperta di una barca a vela fermata a circa 30 miglia al largo di Santa Maria di Leuca (Lecce) da un mezzo della finanza. I migranti sono tutti maschi, probabilmente pakistani. Tra loro anche 11 minori. L’imbarcazione, lunga 15 metri e battente bandiera statunitense, è stata scortata nel porto di Santa Maria di Leuca. I due scafisti, di 21 e 26 anni, rispettivamente di nazionalità moldava e russa, sono stati arrestati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.