Tragedia sfiorata sull’autostrada A24 per una Volkswagen Polo, guidata da un cittadino romeno di 29 anni, che ha viaggiato contromano per 15 chilometri. Dalla ricostruzione, in base alle immagini messe a disposizione della Strada dei Parchi che gestisce l’autostrada, l’automobilista ha fatto inversione a Vicovaro Mandela (Roma) probabilmente perché, dopo essere entrato a Castel Madama, si è accorto di aver sbagliato direzione. Ha quindi viaggiato in direzione Roma in contromano fino a quando è stato fermato all’interno della galleria Stonio da due pattuglie della Polizia stradale: una ha rallentato il traffico fino a bloccarlo per evitare lo scontro frontale, mentre una seconda pattuglia ha fermato e identificato il “pirata”, evitando dunque che si verificasse una strage, come successo purtroppo in altre occasioni drammatiche. L’uomo al volante è risultato sobrio al test con l’etilometro e senza precedenti penali. Gli è stata ritirata la patente