Il commento del difensore rossonero sul possibile cambio di proprietà del Milan