Il cliente (danaroso) chiama, Audi risponde. E’ così che nasce la versione Extended della A8 Limousine: su precisa richiesta. Non di un ricco emiro o di un facoltoso uomo d’affari cinese come si potrebbe pensare, bensì di un cliente europeo su cui ovviamente la casa di Ingolstadt mantiene il riserbo. Che evidentemente desiderava una vettura ancora più esclusiva: lunga addirittura 6,36 metri, con 4,22 metri di passo, e sei posti in un’atmosfera decisamente regale.

Le modifiche sono partite dal montante anteriore, e hanno riguardato anche l’andamento del tetto, la cui linea è stata ridisegnata per renderlo più armonioso e vi è stata aggiunta anche una superficie vetrata lunga 2,40 metri. Il peso totale è salito a quasi due tonnellate e mezzo. Per la propulsione di questo modello unico, infine, è stato impiegato il motore V6 TFSI 3.0 da 310 CV. Questa A8 di taglia XXL può dunque accelerare da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi e raggiungere una velocità massima limitata elettronicamente di 250 km/h. Il prezzo? Top secret, naturalmente.