Condanna unanime per questi crudeli abomini del fondamentalismo. A tutti chiedo di perseverare nella preghiera nel chiedere al signore di convertire i cuori di queste persone accecate dal fondamentalismo crudele“. E’ tornato a chiederla papa Francesco al termine dell’udienza generale in piazza San Pietro, esprimendo tutto il suo dolore per gli attentati di Bruxelles. “Con cuore addolorato – ha detto Francesco – ho appreso le tristi notizie degli attentati terroristici di Bruxelles con numerose vittime e feriti”. Papa Francesco ha chiesto quindi una preghiera silenziosa per la “cara nazione belga e per tutti i morti, feriti e i loro parenti